+39 06 7214148

unica partenza 14 Marzo 2020

Esclusivo Viaggio con Mario Tozzi

Loading
Esclusivo Viaggio con Mario Tozzi
Esclusivo Viaggio con Mario Tozzi

Viaggio esclusivo con il noto geologo Mario Tozzi. Partiremo alla scoperta di questo bellissimo Paese e delle sue peculiarità. Previsti salotti di approfondimento ogni giorno.

Itinerario

apri
l’itinerario

giorno

14/03/2020

Partenza da Roma alle ore 09.55 con volo Qatar Airways, arrivo a Doha alle ore 17.05, partenza da Doha alle ore 19.40 arrivo a Muscat alle ore 22.20
Arrivo a Muscat, disbrigo formalità doganali e trasferimento in hotel. Pernottamento. HOTEL CITY SEASONS

giorno

15/03/2020

Il nostro Tour inizierà in uno dei più grandi geositi dell'Oman: Wadi al Abyad con i migliori affioramenti del mondo di Moho. Il Moho è l’abbreviazione di
“discontinuità di Mohorovičić”, il confine tra crosta terrestre e mantello. Per raggiungere Wadi al Abyad si percorrerrà sul fuoristrada un letto di fiume. L'intera mattinata trascorrerà nel Wadi al Abyad per ammirare non solo i Moho, ma i gabbri stratificati, affioramenti di wherlite e precipitati di calcite che danno al Wadi il suo nome, cioè "Wadi bianco". La prima, breve, sosta nel pomeriggio sarà il Wadi Mistal dove vedremo i fossili di rudiste del Cretaceo, un tipo di bivalve. Successivamente raggiungeremo un nuovo sito Wadi Bani Kharus, caratterizzato da un' imponente discordanza angolare tra tardo Precambriano e prime rocce sedimentarie del Permiano. Le rocce Precambriane sono di grande interesse perché contengono stromatoliti fossili. Qualche chilometro più avanti raggiungeremo un sito chiamato Wadi Haslan conosciuto per i depositi di "terra a palla di neve", depositi glaciali deposti 711,8 milioni anni fa, quando l'intero pianeta si riteneva fosse ricoperto da uno strato di ghiaccio.
Cena e pernottamento al MILLENNIUM HOTEL, MUSSANAH.

giorno

16/03/2020

Prima colazione. Pranzo pic-nic.
La giornata inizierà con il viaggio verso Wadi Hemli e durante questo viaggio faremo diverse fermate per avere una panoramica completa delle ofioliti. L'Oman è famoso per avere le migliori ofioliti al mondo; un’ofiolite è una massa di crosta oceanica che è stata raschiata nel processo di subduzione. Alla nostra prima sosta esamineremo la sequenza vulcanica con le lave verdastre a cuscino. Guidando altri 5 km raggiungeremo un sito caratterizzato da un complesso di dicchi magmatici. In un ulteriore sito potremo ammirare una varietà di gabbri, anche stratificati. Quindi attraverseremo il Moho per osservare le rocce del mantello e concluderemo esaminando il Moho più dettagliatamente. Si pernotterà sulla costa a Sohar.
Cena e pernottamento AL WADI HOTEL, SOHAR.

giorno

17/03/2020

Prima colazione. Pranzo pic-nic.
La prima tappa della nostra giornata sarà il famosissimo Wadi al Jizzi con i basalti a cuscino. Proseguiremo fino a una fumarola fossile bianca vicino a un luogo chiamato Al Ghizayn: qui si potranno vedere ancora più basalti a cuscino ed i resti di un’antica miniera di rame. Proseguiremo su una strada non asfaltata fino a raggiungere un sito con montanti verticali e boudinage e da lì ci dirigeremo attraverso una strada di taglio con sedimenti molto colorati in un luogo chiamato Wadi al Kabir. Trascorreremo la notte nella città di Ibri.
Cena. Pernottamento in aparthotel a Ibri.

giorno

18/03/2020

Prima colazione in coffee-shop. Pranzo il ristorante locale.
La mattina inizierà con la visita ad Al Ayn patrimonio mondiale dell'UNESCO dove si trovano 21 tombe dell'età del bronzo in uno scenario davvero incredibile. Da qui raggiungeremo un punto panoramico per ammirare Jebel Misht la splendida montagna fatta di calcare e dolomite. Altri pochi km e potremo vedere una piega a chevron ad Al Hayl per poi arrivare in un altro sito con grandi fossili di Megalodonti (bivalvi giganti di epoca Triassica che si sviluppavano fino a 20 cm di diametro). Il nostro viaggio proseguirà fino al "Grand Canyon d'Arabia " una spettacolare gola con pareti di più di 1000 m di altezza. La gola si trova anche sotto Jebel Shams, la montagna più alta in Oman. Il sito successivo sarà Wadi Ghul caratterizzato da rudiste fossili nei calcari del Cretaceo. Ci fermeremo poi in un sito archeologico chiamato Coleman 's Rock con incisioni rupestri di epoca neolitica. La nostra ultima tappa della giornata sarà la città di Bahla dove passeremo la notte. Il forte di Bahla è un sito patrimonio dell'umanità.
Cena. Pernottamento in aparthotel a Bahla o Jabrin.

giorno

19/03/2020

Prima colazione in coffee shop. Pranzo pic-nic.
Prima sosta alla grotta Al Hooters. Questa grotta di ben 2 milioni anni, presenta un ecosistema di 4 laghi; questo ci permetterà di trascorrere la maggior parte della mattinata in un affascinante tour sotterraneo. La seconda sosta sarà al Falaj Daris patrimonio dell'umanità, con un sistema di irrigazione datato ben 2000 anni. In circa un’ora di guida si raggiungerà un sito con una vista impressionante del Moho su una montagna lontana. Pernottamento a Wahiba Sands dove si possono ammirare enormi dune di sabbia fino a 70 m di altezza.
Cena e pernottamento in campo permanente (SAMA AL WASIL O SAFARI DESERT CAMP)
Incluso: Dune bashing.

giorno

20/03/2020

Prima colazione. Pranzo pic-nic.
Da Bidiyah guideremo fino alla città di Sur sulla costa: qui ci fermeremo a vedere le foreste di mangrovie. Alla periferia di Sur si potrà ammirare una vena di ametista in rocce di carbonato. Raggiungeremo poi la ' madre di tutti affioramenti ' con bellissime pieghe di radiolarite e 7 affioramenti diversi che si presenteranno ai nostri occhi. Arrivati a Ras al Hadd potremo scorgere i resti di un insediamento dell’età del bronzo: la località ed è anche famosa per la presenza di tartarughe sulla spiaggia.
Cena e pernottamento a Sur: SUR PLAZA HOTEL

giorno

21/03/2020

Prima colazione. Pranzo in ristorante panoramico vista mare (passeggiata sulla spiaggia)
Ultimo giorno di tour: torneremo a Muscat lungo la costa, e ci sarà molto da scoprire lungo il percorso. La nostra prima tappa sarà il sito di una barriera corallina fossile, seguita dal famoso Wadi Shab, considerato da molti come il Wadi più bello in Oman con bellissime vasche naturali La fermata successiva sarà un sito costiero dove enormi massi trasportati da tsunami sono stati scagliati sulla riva. Si procederà poi verso la vasca naturale Bimmah formata da una caverna crollata. La nostra ultima tappa sarà il Wadi al Mayh una grande piega a sacchetto, una delle più grandi e facilmente osservabili al mondo.
Cena di arrivederci a base di pesce fresco. Pernottamento: CITY SEASONS HOTEL.

giorno

22/03/2020

Prima colazione e trasferimento in aeroporto.
Partenza da Muscat con volo Qatar Airways alle ore 13.45 arrivo a Doha alle ore 14.35, partenza da Doha alle ore 15.45 arrivo a Roma Fiumicino alle ore 19.55

Richiesta infomazioni

apri
modulo

1. Dati personali













2. Informazioni di viaggio











Se presenti bambini, si prega indicare, nelle note, date di nascite esatte

3. Note aggiuntive



Loading ...
9 giorni - 8 notti
  • L’Oman è situato sulla punta orientale della Penisola araba e gode di una forte diversificazione
  • geologica. Una pianura desertica si apre tra le verdi oasi del sud e le catene montuose del nord,
  • con vette che raggiungono i 3000 metri di altitudine.
  • Un giorno, un geologo ha dichiarato che l’Oman è un meraviglioso museo geologico a cielo aperto
  • e detiene ricchezze geologiche uniche. È l’unico paese al mondo la cui superficie è costituita
  • essenzialmente da crosta oceanica e da rocce provenienti dal mantello, ampiamente al di sotto
  • della superficie terrestre.

© Copyright 2019 Cinecittà viaggi e vacanze | Realizzato con passione da Rekuest Web Agency

Privacy Policy Cookie Policy